WORLD PRESS PHOTO 2015


La giuria della 58edizione del World Press Photo ha selezionato una fotografia del fotografo danese Mads Nissen come World Press Photo of the Year 2014. Nissen è un fotografo dello staff del quotidiano danese Politiken ed è rappresentato dall’agenzia Panos Pictures. La fotografia premiata, che fa parte del più ampio progetto Homophobia in Russia, ritrae Jon e Alex, una coppia gay, in un momento di intimità a San Pietroburgo, Russia. Gli omosessuali in Russia subiscono forti discriminazioni sociali e civili, persecuzioni e violenze da parte dei gruppi ultra nazionalisti e conservatori.
Quest’anno la giuria ha premiato anche 9 fotografi italiani: Massimo Sestini (2° premio foto singole, categoria General News), Gianfranco Tripodo (3° premio foto singole, categoria General News), Fulvio Bugani (3° premio foto singole, categoria Contemporary Issues), Giulio Di Sturco (1° premio storie, categoria Contemporary Issues), Michele Palazzi (1° premio storie, categoria Daily Life), Turi Calafato (3° premio storie, categoria Daily Life), Andy Rocchelli (2° premio storie, categoria Portraits), Paolo Verzone (3° premio storie, categoria Portraits), Paolo Marchetti (3° premio storie, categoria Nature).