Andrey Semenov | Territory

Territory di Andrey Semonov è il lavoro selezionato dalla giuria di SIMULTANEI, volti del contemporaneo 2019.

World Press Photo 2019


John Moore con ‘Cryng girl on the border’ è il vincitore di quest’anno del World Press Photo 2019.

Prix Pictet 2019


Il Prix Pictet, il premio internazionale per la fotografia e la sostenibilità arrivato alla sua ottava edizione, il tema d quest’anno è Hope.

Filippo Brancoli Pantera e Lola Reboud


Photolux e il Centre Méditerranéen de la Photographie di Bastia, hanno dato vita a un programma di residenze d’artista. La mostra è Il risultato dei lavori di Filippo Brancoli Pantera e Lola Reboud.

Paulo Coqueiro |Don’t lie to me

Il confine tra realtà e finzione è sempre stato oggetto di indagine dell’arte. Paulo Coqueiro con questo lavoro rappresenta un luogo dove la documentazione e l’invenzione si intrecciano per riflettere sulle conseguenze dell’immagine e della rappresentazione.

Udo Hesse | One day Visa for East-Berlin

Dal 1981 al 1983 Hesse ha fotografato le strade di Berlino est, la vita quotidiana e alcune occasioni particolari, ogni volta gli sembrava di visitare un paese straniero, che aveva sì qualcosa di familiare, ma che al tempo stesso sentiva come alienante e quasi esotico.

Stéphane Duroy | Berlin 1980 -1990

L’incrocio dei destini di Stalin, Rosa Luxembourg e Adolf Hitler ha trasformato Berlino nella capitale della sofferenza. Sin dalla sua proclamazione, il 9 novembre 1918, Weimar ha conosciuto una pericolosa esistenza.

Vincent Delbrouck | Champú. The Youth of La Vibora

Le fotografie di Vincent Delbrouck sono il testamento dell’indistruttibile vigore e della resilienza della giovinezza, l’evidenza positiva della forza delle persone di rialzarsi nelle difficoltà per costruire un futuro migliore.