Prix Pictet 2017

Prix Pictet Space _ Richard Mosse _ Idomeni

Proiezione.

Il vincitore della settima edizione del Prix Pictet è Richard Mosse, con la serie Heat Maps.
Una sublime e profonda rappresentazione della crisi dei migranti in Europa, Medio Oriente e Nord Africa, dove guerre, persecuzioni e cambiamenti climatici hanno provocato una crisi globale e prodotto la più grande migrazione dai tempi della Seconda Guerra Mondiale.
Le immagini sono realizzate con una fotocamera termica militare capace di scattare immagini ad alta risoluzione ad oltre 30 km di distanza, un apparecchio potente pensato per le osservazioni nel deserto, non per lo storytelling né per l’arte. L’intento di Mosse è quello di utilizzare la tecnologia contro se stessa, per creare un cortocircuito immersivo che invita lo spettatore a riflettere sulle difficoltà e sulla fine spesso tragica dei viaggi che i migranti compiono.


Articoli Simili