Photolux Award 2019

© Domingo Milella, "Polignano a Mare" (Italy, 2008), winner of the Photolux Award 2017.
© Domingo Milella, “Polignano a Mare” (Italy, 2008), winner of the Photolux Award 2017.

In occasione dell’edizione 2019 del Photolux Festival. Biennale Internazionale di Fotografia, Photolux promuove la terza edizione del Photolux Award, un premio internazionale dedicato alla fotografia emergente.

I curatori e i direttori delle più importanti istituzioni e riviste internazionali dedicate alla fotografia sono invitati a proporre progetti di giovani autori emergenti e che declinino il tema del Festival.

Il concorso si propone di individuare talenti emergenti e dar loro visibilità. Il progetto vincitore sarà prodotto ed esposto in una delle sedi ufficiali del Festival e inserito all’interno del catalogo.

TEMA 2019: MONDI

“I think we’re going to the moon because it’s in the nature of the human being to face challenges. It’s by the nature of his deep inner soul… we’re required to do these things just as salmon swim upstream.”
(Neil Armstrong, conferenza stampa della missione Apollo 11, 1969)

Sono le 2:56 del 21 luglio 1969 quando il mondo segue in diretta televisiva la prima passeggiata lunare degli astronauti statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin, che la missione spaziale Apollo 11 ha portato sulla Luna poche ore prima.

“That’s one small step for [a] man, but [a] giant leap for mankind” (“Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l’umanità”) afferma Armstrong mentre muove i primi passi sulla superficie della Luna. La storia dell’uomo è fatta di sfide, di sforzi individuali e collettivi che ne hanno cambiato il corso: piccole e grandi rivoluzioni che hanno abbattuto muri e costruito nuovi mondi.

MATERIALI E REQUISITI INDISPENSABILI

Ogni curatore/direttore potrà proporre fino a un massimo di tre progetti di fotografi emergenti, facendo pervenire a mezzo wetransfer, all’indirizzo email contest@photoluxfestival.it, il seguente materiale:

  • una selezione di immagini (min 15, max 30) per ciascun progetto, in formato .jpeg, 1500 pixel lato lungo a 72dpi. A ogni immagine presentata deve corrispondere un file ad alta risoluzione (300 dpi) in formato 18×24 cm, che sarà richiesto qualora il lavoro sia selezionato.
  • titolo e presentazione di ciascun progetto, a firma del curatore (max. 2000 caratteri)
  • biografia e curriculum vitae dell’autore (max 1000 caratteri)
  • dati e contatti dell’autore : nome, cognome, indirizzo, telefono, posta elettronica
  • dichiarazione contenente l’autorizzazione all’Associazione culturale Photolux per l’utilizzo gratuito delle immagini del progetto in concorso in qualsiasi forma e anche per le edizioni future del Festival e per la promozione stampata e online, ad eccezione di ogni utilizzo commerciale.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

I progetti dovranno essere inviati entro e non oltre il 15 settembre 2019.

COMPOSIZIONE DELLA GIURIA E DESIGNAZIONE DEL VINCITORE

La giuria 2019 sarà composta da:
Tobia Bezzola, direttore del Museo d’arte della Svizzera Italiana, Lugano (Presidente)
Nanda van den Berg, direttore Huis Marseille, Amsterdam
Matteo Balduzzi, curatore MUFOCO. Museo Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo (MI)

La giuria si riunirà per designare i vincitori nel mese di settembre 2019.
I risultati del concorso saranno comunicati entro la fine del mese di settembre 2019.

Nel caso in cui nessun progetto rispondesse appieno ai requisiti, LA GIURIA SI RISERVA IL DIRITTO DI NON DESIGNARE ALCUN VINCITORE. 

PREMIO

Il progetto fotografico vincitore del concorso sarà prodotto da Photolux Festival, allestito in una delle sedi ufficiali del Festival e inserito nel catalogo e nel materiale divulgativo della manifestazione.

 

 

 


Articoli Simili