I-ΣMIGRAZIONI

© Archivio Fondazione Paolo Cresci, Lucca
© Archivio Fondazione Paolo Cresci, Lucca

Dove: Palazzo Ducale, Cortile Carrara 1
Orari: Lunedì – Domenica 10:00 – 19:30


a cura di Flavio Arensi, Chiara Dall’Olio, Chiara Ruberti e Enrico Stefanelli

in collaborazione con logo_cartadiromaCRESCI logo_sitomch LIBERAESPRESSIONE

sponsor tecnico

Hahnemuhele_LOGO2017 3

progetto di accessibilità in collaborazione con Fondazione Banca del Monte di Lucca; Provincia di Lucca; HIIS-CNR, Pisa; Scuola Superiore Sant’Anna Pisa; I.T.I.S. Fermi, Lucca; ENS; UIC; PEDANA SENSORIALE

I-ΣMIGRAZIONI è una complessa mostra collettiva, transmediale e multimediale, che attraverso una selezione di fotografie, video, installazioni, dipinti e sculture approfondisce uno dei temi più dibattuti degli ultimi anni e sicuramente centrale nella storia recente del bacino del Mediterraneo.
Il percorso della mostra intende dare un ampio quadro del fenomeno, a partire da una sezione dedicata alla diaspora italiana, che dall’inizio del XX secolo fino al secondo dopo guerra ha visto un flusso costante di emigranti soprattutto verso le Americhe, fino alla rappresentazione e alla riflessione sull’attuale crisi dei migranti nel Mediterraneo che sta minando le radici identitarie dell’Europa intera.
Fondamentale nello sviluppo della mostra è il glossario di Carta di Roma: un dialogo tra i linguaggi dell’arte e l’informazione, uno strumento ulteriore per il pubblico per approfondire e comprendere la corretta terminologia legata ai temi della migrazione.

In collaborazione con la Fondazione Banca del Monte di Lucca, si è lavorato a un progetto per rendere la mostra inclusiva e accessibile alle diverse disabilità, istituendo un tavolo di lavoro che ha visto coinvolte diverse istituzioni del territorio. Da un lato, con la collaborazione di Scuola Superiore Sant’Anna (Pisa), HIIS – CNR (Pisa), I.T.I.S. Fermi (Lucca), UIC e PEDANA SENSORIALE, si realizzeranno materiali e supporti in grado di rendere i contenuti della mostra accessibili alle persone portatrici di diverse disabilità. Dall’altro, con la collaborazione di ENS, verranno realizzate visite guidate inclusive. Il coinvolgimento dei ragazzi della scuola superiore I.T.I.S Fermi di Lucca intende creare consapevolezza e sensibilizzare alle tematiche dell’inclusività e della accessibilità anche i ragazzi, coinvolgendoli direttamente nella realizzazione dei materiali per la mostra e delle visite guidate attraverso un progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

Fotografi e artisti in mostra: Alexandra Howland, Alessandro Barcella, Carlos Spottorno, Dausoung Lee, Elvira Colognori, Graziano Bartolini, Gianni Berengo Gardin, Liu Bolin, Fabio Bucciarelli, Enri Canaj, Daniel Castro Garcia, Gabriele Corni, Ad van Denderen, Francesco Faraci, Caroline Gavazzi, Tony Gentile, Anders Hammer, Rania Mustafa Ali, Emilio Isgrò, Andrea Kunkl, Salvatore Licitra, Christian Lutz, Francesco Malavolta, Myriam MeloniDavide Monteleone, Giorgos MoutafisSanti Palacios, Mimmo Paladino, Massimiliano Pelletti, Alessandro Penso, Filippo Piantanida, Giulio Piscitelli, Sergey Ponomarev, Ermanno Rea, Bernardi Roig, Ivo Saglietti, Lewis Hine, Livio Senigalliesi, Stefano Schirato, Federico Scoppa, Jacob Riis,  Jason deCaires Taylor, Massimo Sestini, Gianfranco Tripodo, Angelos Tzortzinis, Velasco  Vitali, Mathieu Willcocks, Achilleas Zavallis, Francesco Zizola.


Articoli Simili