KARIM EL MAKTAFI | Fantasia

Fantasia horseman, wearing a traditional djellaba matching his team’s color and a, purely decorative, nimcha sword.
Fantasia horseman, wearing a traditional djellaba matching his team’s color and a, purely decorative, nimcha sword.

Dove: Palazzo Ducale, Cortile Carrara 1
Orari: lunedì-domenica 10:00-19:30


a cura di Kublaiklan

In Fantasia, il giovane fotografo italo marocchino Karim El Maktafi (Desenzano del Garda, 1992) ritrae un’antica tradizione del Marocco raccontandola con un sguardo contemporaneo: è la Fantasia, anche detta gioco della polvere nera o “Tbourida”, sport tradizionale del Marocco e sontuosa esibizione che celebra l’unione tra l’uomo e il suo cavallo. In El Maktafi convivono due identità: quella italiana, legata alla cerchia di amicizie e conoscenze, e una completamente marocchina, legata invece alla casa, alle tradizioni e alla famiglia. Fantasia nasce da questo legame con il folclore marocchino, dalla curiosità di vivere in prima persona un evento unico visto sempre solamente alla televisione.
Karim El Maktafi ha documentato l’evento nella città natale della sua famiglia,  le sue radici ma soprattutto restituendo a noi estranei un’immagine contemporanea di un tradizione secolare che unisce tutt’oggi i diversi gruppi etnici del paese.


Articoli Simili