Charles Fréger

freger_ritratto

Laureatosi presso la Scuola d’arte di Rouen nel 2000, Charles Fréger (Bourge, 1975) è il fondatore della comunità artistica Piece of Cake e della casa editrice POC.
L’interesse del suo lavoro si rivolge soprattutto alla rappresentazione poetica e antropologica di gruppi sociali e riflette sull’immagine della gioventù contemporanea.
Le serie dedicate agli sportivi, soldati e studenti, realizzate in Europa e nel resto del mondo, si concentrano soprattutto sull’elemento esteriore, su quello che queste persone indossano, sulla loro uniforme. In alcuni casi, Fréger ha scelto comunità le cui tenute assumono le sembianze più esuberanti come nelle serie Steps, Empire, Opera. In altri ha invece privilegiato situazioni più modeste, nelle quali l’immagine collettiva simboleggia la vita in Europa (Bleus, Sihuhu) o in altri continenti (Umana, Ti Du). Le sue immagini registrano gli effetti della socializzazione, riconoscibili nel costume e nell’abbigliamento, che rappresentano il livello più esteriore dell’essere.
Ha pubblicato numerosi lavori ed esposto in diversi musei e gallerie in Europa, in Asia e negli Stati Uniti.

Mostre dell'autore


Articoli Simili