Bernardo Bellotto 1740 | Viaggio in Toscana

© Jacopo Valentini, San Martino, facciata, Lucca 2019
© Jacopo Valentini, San Martino, facciata, Lucca 2019

Location: Fondazione Centro Studi Ragghianti
Complesso monumentale di San Micheletto –  Via San Micheletto 3, Lucca
Orari: Martedì – Domenica 10:00 –  19 :00
Prezzo: **Biglietto ridotto (5 euro) per i possessori del biglietto del Photolux Festival 2019


BERNARDO BELLOTTO 1740 | VIAGGIO IN TOSCANA

a cura di Bożena Anna Kowalczyk

Bernardo Bellotto 1740. Viaggio in Toscana (12 ottobre 2019 – 6 gennaio 2020) è la grande mostra, a cura di Bożena Anna Kowalczyk, che la Fondazione Ragghianti di Lucca dedica al pittore veneziano Bernardo Bellotto (1722-1780), nipote di Canaletto. L’artista ricevette la propria formazione nello studio di Canaletto quando quest’ultimo era al culmine della sua fama, alla fine degli anni Trenta del Settecento. Bellotto assorbì i modelli e le tecniche compositive dello zio con una capacità di emulazione tale da ingannare gli stessi contemporanei. L’eredità del maestro è alla base di tutta la sua opera, ma non appena il giovane Bellotto iniziò a viaggiare fuori da Venezia – e il soggiorno in Toscana è il primo e fondamentale a questo riguardo – sviluppò il proprio stile espressivo in maniera originale, accentuando il rigore prospettico e il realismo della rappresentazione.

In occasione della mostra, la Fondazione Ragghianti e Photolux affidano a due giovani fotografi europei la rilettura della città di Lucca, a quasi tre secoli di distanza dalle vedute realizzate dal pittore veneziano.  

I due fotografi selezionati, Jakob Ganslmeier (Monaco di Baviera, 1990) e Jacopo Valentini (Modena, 1990) hanno lavorato in residenza per una settimana a Lucca, per produrre una documentazione che, a partire dalla ricerca e dalle opere di Bellotto, interpreti gli spazi e le architetture della città attraverso una narrazione originale. Quanto realizzato in residenza è restituito nella mostra della Fondazione Ragghianti, dove costituisce un’appendice contemporanea in grado di fornire nuovi strumenti di comprensione e livelli di lettura inediti della topografia e del paesaggio urbano della città di Lucca.


logo-fondazione-ragghianti-1

 

 


Articoli Simili